I Transiti Astrologici

I Transiti sono i movimenti degli Astri in un certo periodo della vita di un individuo, in relazione al suo Tema Natale. I Transiti planetari possono quindi consentire di realizzare previsioni o di studiare il futuro probabile di una persona.

Quando si studiano i Transiti planetari, bisogna distinguere le posizioni degli Astri in Transito dalle posizione degli Astri nel Tema Natale e metterle in rapporto tra loro.

Per esempio, correntemente si dice che Marte transita su Giove di nascita, il che significa che Marte passa nel settore e nel grado preciso dello Zodiaco in cui si trova Giove nel Tema Natale, ovvero il punto esatto dove si trovava Giove al momento della nascita della persona in questione.

Per studiare e comprendere gli effetti di Marte in transito, in un dato momento, in un particolare settore del Tema Natale, occorre tenere conto della natura, delle qualità, delle caratteristiche di ciò che, in termini astrologici, chiamiamo Marte di nascita, o Marte Natale, ovvero di Marte nel Tema Natale.

L’interpretazione dei Transiti necessita di una grande esperienza e di molto acume: l’astrologo deve dar prova di un estrema attenzione nel redigere la sua interpretazione e tener conto di tutti i parametri che ha a disposizione senza escluderne alcuno.

Tuttavia, se si è molto attenti ai Transiti degli Astri e alle loro configurazioni sempre mutevoli, non è presuntuoso affermare che è quasi sempre possibile prevedere gli eventi che segnano il destino di un individuo e le circostanze nelle quali si verrà a trovare in un dato momento della sua vita.

Per procedere in maniera metodica e corretta dei Transiti planetari in un Tema Natale, occorre tenere conto di tre parametri fondamentali per poter fare delle previsioni.

  • Il Transito di un Astro deve essere interpretato primariamente in considerazione della sua situazione iniziale nella Carta del Cielo Natale dell’individuo. Bisogna quindi considerare l’Astro preso in esame nella sua posizione nella Casa e nel Segno, l’Astro che lo domina, e quindi i suoi eventuali Aspetti con altri Astri. Nel corso della vita dell’individuo per cui si vogliono fare delle previsioni, l’Astro preso in esame rivelerà delle caratteristiche proprie alla natura della sua posizione di nascita.

 

  • In secondo luogo, occorre tenere conto della posizione dell’Astro preso in considerazione al momento in cui si studia il Transito. Pertanto, occorre procedere con le stesse rilevazioni dei dati dalle Effemeridi, tenendo conto della Casa, del Segno e degli Aspetti, con la stessa cura di quando si studia un Tema Natale.

 

  • Infine, bisogna considerare i movimenti dell’Astro preso in esame e i momenti esatti in cui si troverà in congiunzione perfetta con gli Astri del Tema Natale, considerando tali momenti come tappe fondamentali dell’evoluzione dell’individuo.

 

Quando un Astro transita nella posizione che occupava nel Tema Natale, ad esempio Marte in transito su Marte di nascita, gli elementi rivelati dalla situazione iniziale di questo Astro nella carta del cielo Natale, risultano sottolineati e rafforzati.

Gli Astri considerati lenti (Urano, Nettuno e Plutone), in transito nello Zodiaco del Tema Natale, agiscono in profondità, rivelando In quali ambiti della vita l’individuo si trasformerà, evolverà, in qualche caso cambierà radicalmente o vivrà grandi sconvolgimenti.

Marte, Giove Saturno sottolineano e rafforzano lo svolgersi degli avvenimenti importanti della vita della persona in questione (Marte), la sua naturale espansività (Giove), e la sua maturazione (Saturno). Non bisogna mai dimenticare che gli Astri lenti rivelano caratteristiche relative alla psicologia profonda dell’individuo. In altri termini consentono di osservare l’evoluzione sotterranea, segreta e interiore dell’individuo interessato. Ma nel contempo, paradossalmente, questi stessi Astri rivelano anche le predisposizioni a ricevere le influenze collettive. Bisogna quindi considerare tutti gli elementi per valutare se la persona in questione è o non è ricettiva, eventualmente, o influenzata, da correnti collettive che dominano o domineranno la sua vita in un momento specifico.

Mercurio e Venere indicano situazioni e fatti che sicuramente hanno minore importanza ma che, puntualmente, illuminano sull’evoluzione dell’espressione del pensiero e delle idee di un individuo per quel che riguarda Mercurio, e sulla natura e l’evoluzione dei suoi sentimenti per ciò che concerne Venere.

I Transiti dei due luminari, ovvero il Sole e la Luna, sono secondari.

 

Plutone

Plutone è un pianeta molto lento, a causa della sua distanza dalla Terra, pertanto percorre soltanto 120 o 130 gradi dello Zodiaco ogni 60 anni, cioè l’equivalente di un po’ più di 4 segni. La rivoluzione zodiacale di Plutone è di circa 248 anni; ciò significa che impiega due secoli e mezzo per fare il giro completo dello zodiaco. Quando fu scoperto, nel 1930, Plutone era in transito nel Segno del Cancro. Sarà necessario aspettare il 2178 affinché si ritrovi al punto in cui era quando apparve per la prima volta nel cannocchiale degli astronomi.

Ciò significa che non sappiamo nulla, in concreto, degli effetti che esso produrrà quando transiterà in alcuni Segni. I Transiti di Plutone vanno quindi considerati con estrema cautela, in quanto scopriremo i suoi effetti concreti man mano che passerà il tempo. Se consideriamo Plutone come lo strumento rivelatore delle forze psichiche e istintive che generano profondi cambiamenti nella psicologia dell’individuo, possiamo speculare sul suo futuro e sull’evoluzione psichica durante i 60 anni della sua vita. 

 

Marte

La rivoluzione zodiacale di Marte Ha una durata di circa 2 anni il che significa che impiega 2 anni per fare il giro dello Zodiaco del Tema Natale e ritrovarsi nella sua posizione iniziale.

Essendo Marte l’espressione del potere d’azione dell’individuo, seguendo il suo percorso in transito nei diversi settori del Tema Natale, possiamo prevedere in quale campo la persona in oggetto manifesterà il proprio potere d’azione in un dato periodo della sua vita, in maniera ciclica, ogni due anni.

Si tratta di un vero ritmo biologico che da a Marte la possibilità di giocare, nei suoi Transiti, il ruolo di attivatore e di detonatore di eventi. Ma per fare questo tipo di previsioni occorre tener conto delle situazioni degli Astri su cui transita: Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone nel Tema Natale, i quali rivelano un clima psicologico e circostanziale particolare, che occorre interpretare in funzione delle loro posizioni iniziali.

 

Giove

Giove compie il giro dello Zodiaco in circa 12 anni. In altri termini, partendo dal momento della nascita di un individuo, dopo 12, 24, 36, 48, 60, 72  anni, si vedrà Giove transitare nel punto preciso in cui si trovava nel Tema Natale. Nel corso degli 11 anni che impiega a compiere il giro comleto dello Zodiaco, potremmo osservare in quale settore del Tema Natale, e quindi della vita della persona in oggetto, Giove manifesterà il suo potere d’espansione, la sua gioia di vivere e godere dei piaceri della vita stessa, sempre tenendo conto della situazione iniziale nel Tema Natale.

Dal momento che Giove resta all’incirca un anno intero nello stesso settore zodiacale, tende a sottolineare gli elementi e i fattori inerenti al settore del Tema Natale in cui transita, apportandogli un’espansione positiva, o addirittura esaltando l’lo.

Diciamo comunemente che, quando Giove transita nel segno natale, cioè il segno dello zodiaco nel quale è situato il sole di nascita, sia un anno benefico per l’individuo in questione. Ma se Giove e spesso un fattore di espansione, di felicità e di ottimismo, i benefici reali che questo genere di transito in grado di apportare e di rivelare non potranno essere valutati se non alla luce delle interpretazioni relative alla posizione del Giove di nascita.

 

Saturno

Saturno ha una rivoluzione zodiacale di 29 anni e mezzo circa. Dal momento che Saturno rivela il potenziale di maturità di una persona, ne scandisce la maturazione. Quindi, seguendo il percorso di questo Astro in transito nei diversi settori dello Zodiaco nel Tema Natale, possiamo valutare il grado di maturazione, di riflessione profonda e di saggezza che l’individuo potrà raggiungere dopo essere passato attraverso varie prove che l’avranno spinto a distaccarsi da determinati valori materiali e morali piuttosto rigidi.

 

 

Mercurio

Il passaggio di mercurio in un settore dello Zodiaco del Tema Natale e spesso di durata assai breve. Talvolta, essendo questo Astro regolarmente retrogrado nel corso dell’anno, capita che insista su 12 settori cioè, ad esempio, che passi in una casa o su un Astro una prima volta, poi una seconda volta essendo retrogrado, infine una terza volta allorché diventerà diretto e riprenderà il suo corso normale nello Zodiaco. 

Questa insistenza di Mercurio sottolinea per l’individuo un tempo di acuta e intensa riflessione, necessaria in un certo momento della sua vita. Per esempio, Mercurio che transita una prima volta su Marte natale, poi arretra passando una seconda volta, e infine ritornare sullo stesso Marte natale congiungendosi in transito una terza volta, può indicare un periodo in cui la capacità d’azione dell’individuo, naturalmente rivelata da Marte natale, verrà frenata da considerazioni di ordine intellettuale. Più chiaramente, ciò può significare che l’individuo agirà per realizzare un’idea, o per esprimere energicamente, o addirittura duramente, ciò che pensa.

Anche se il transito di Mercurio dura soltanto una giornata, il suo effetto viene sottolineato due giorni prima e due giorni dopo il suo effettivo passaggio. In tale circostanza, per quanto riguarda l’individuo, per motivi che possono essere rilevati dallo studio degli altri transiti, le sue parole hanno oltrepassato i suoi pensieri, oppure non ha forse detto tutto quello che pensava, o ancora non ha completamente realizzato la sua idea, ma soltanto una parte di essa.

In questo caso, la retrogradazione di mercurio su Marte nel Tema Natale indica che egli ritornerà su quanto è avvenuto, che le cose non resteranno immutate. Quindi, se l’individuo è andato troppo oltre o ha commesso un errore di valutazione (altro aspetto che può essere messo in risalto da un tale transito) durante il primo transito di Mercurio su Marte di nascita, ci sono forti probabilità che, al momento del secondo passaggio retrogrado di Mercurio su Marte natale, l’individuo abbia dei rimpianti, oppure che sia costretto a rimettersi in discussione.

 

Venere

Il transito di Venere è assai simile a quello di Mercurio, in quanto offre indicazioni su avvenimenti o situazioni psicologiche puntuali e passeggere, ma con la differenza che, ad essere in gioco, sono considerazioni di ordine affettivo.

Ad esempio, quando Venere è in transito su Marte natale, l’individuo in questione si trova spesso a vivere un clima affettivo, sentimentale o relazionale piuttosto passionale. La sua sensualità può risultare esacerbata ed egli sarà incline ad esprimere i suoi sentimenti e le sue emozioni in modo eccessivo, senza che questo debba essere necessariamente negativo.

Venere in transito su Giove natale può portare una grande gioia passeggera, sentimenti felici, sereni, allegri. Venere in transito su Saturno natale annuncia un sollievo, un conforto affettivo. Naturalmente occorre sempre tener conto delle indicazioni rivelate da Venere di nascita e osservare in quale Segno e in quale Casa del Tema Natale transita Venere, per interpretare correttamente le sue manifestazioni.

 

Luna

Per quel che riguarda la luna, per il fatto stesso che il suo percorso nello Zodiaco è assai rapido, perlomeno relativamente agli altri Astri, le indicazioni che si possono rilevare sui suoi Transiti sono molto sottili.

Tuttavia, tenendo conto del ruolo di ricettore e riflettore che essa svolge, capita frequentemente che, proprio a causa della posizione della Luna, un altro Astro che transita su un pianeta dello Zodiaco del tema Natale possa avere delle manifestazioni a scoppio ritardato, oppure in un altro settore diverso da quello in cui si produce la congiunzione.

Ad esempio se nel momento in cui Mercurio transita su Marte natale la Luna si trova in un punto strategico come l’Ascendente o il Fondo Cielo, gli avvenimenti collegati a questo transito si produrranno proprio in uno di questi settori. Mercurio che transita su Marte natale mentre la Luna è in Casa X, può indicare un incontro molto importante per la posizione sociale e professionale dell’individuo.

 

Sole

Il sole, transitando in un settore dello Zodiaco del Tema Natale, lo riscalda e lo illuminarlo. Può favorire una chiarificazione e rendere più precisi, più semplici e più autentici gli elementi interessati da questo settore. Nel suo transito annuale attraverso i segni dello Zodiaco, il Sole cambia le sue relazioni con il Sole natale e determina il nostro modo di reagire al ritmo solare dell’anno, ciclo questo che è superato in importanza solo dal ritmo diurno del sole nelle 24 ore.

Fisicamente il Sole governa l’energia vitale, di conseguenza il transito del Sole  transito ha un grande effetto sulle nostre sensazioni di salute e vigore, quindi le dissonanze che si potranno creare durante i transiti potranno indicare problemi di salute.

Psicologicamente questo Astro presiede all’energia della psiche che Jung definisce libido, cioè la spinta motivazionale dell’essere. Quando il Sole di transito è in aspetto dissonante nel Tema Natale possiamo aspettarci delle crisi in cui la volontà dell’individuo viene a trovarsi in conflitto con quella di altri, provando la necessità impellente di asserire la propria personalità e far valere i propri diritti. Il punto del Tema Natale toccato dal transito rivela in quale campo della vita occorre essere assertivi in quel periodo.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.